Taglio e furto di alberi, un arresto nel Vibonese

Vibo Valentia  – I carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Serra San Bruno, hanno arrestato Domenico Oppedisano, 68 anni, di Gerocarne per furto di legname. Già da alcuni mesi il proprietario di un terreno agricolo in località Fornace, aveva denunciato furti di legna e danneggiamenti dei propri alberi. Da qui l’intensificazione dei controlli dei militari nella zona che hanno individuato l’uomo intento a tagliare tronchi di alberi di castagno di circa 7 metri. E’ stato arrestato in flagranza di reato per furto aggravato. Denunciato a piede libero, per lo stesso reato, un 49enne del luogo, quale ulteriore responsabile a seguito delle successive indagini. Il rito direttissimo ha convalidato l’arresto, ma, nel contempo, non è stata applicata alcuna misura cautelare.

,