Prelevava materiale dal greto di un fiume, arrestato nel Cosentino

Cosenza  – E’ stato sorpreso mentre, la scorsa notte, prelevava materiale dal fiume Trionto, a Calopezzati (Cosenza). Per questo i militari della stazione Carabinieri Forestale di Rossano, coadiuvati dai militari della Stazione Carabinieri di Scala Coeli e del Norm della Compagnia Carabinieri di Rossano, hanno arrestato G.M., 49 anni, originario di Crosia. L’uomo stava prelevando, con l’ausilio di una pala meccanica, degli inerti. Il materiale veniva poi caricato su un autocarro e scaricato in un piazzale adiacente, di proprietà dell’interessato. Sequestrati oltre 600 metri cubi di inerti e i due mezzi usati per il prelievo. La Procura della Repubblica di Castrovillari, dopo aver convalidato l’arresto dell’uomo, lo ha rimesso in libertà in attesa di giudizio.