Fisco: gioielliere evasore totale con 3 mln guadagni, sequestro

Reggio Calabria  – La Guardia di Finanza di Gioia Tauro ha dato esecuzione a un provvedimento di sequestro preventivo per equivalente nei confronti di un commerciante di preziosi che in una verifica fiscale è risultato evasore totale.
Secondo i finanzieri, l’imprenditore ha sottratto alla tassazione oltre tre milioni di euro. Il gioielliere è stato denunciato per violazione alla normativa penale tributaria, e il sequestro per equivalente è stato disposto fino a 1.260.120 euro.