Consiglio UIL-FPL Catanzaro: confronto e analisi delle attività annuali

Lamezia Terme – “Stamattina presso una struttura nel territorio di Gizzeria si è tenuto il Consiglio Territoriale UIL-FPL Catanzaro che, oltre agli adempimenti statutari e regolamentari, è stato un momento di confronto e analisi delle attività dell’anno che volge al termine. Durante i lavori partecipati dai componenti del Consiglio Territoriale di Catanzaro, è stato dibattuto il contesto di verifica di quelle che sono le agibilità e l’impulso sindacale nelle Aziende e negli Enti della provincia di Catanzaro” è quanto si legge in una nota.
“Nel saluto iniziale – proseguono – introdotto dal Segretario Generale Bruno Ruberto, così come richiamato nel preposto Ordine del giorno, sono intervenuti, poiché invitati, i rappresentanti dell’Amministrazione di Lamezia Terme, nella persona dell’avvocato Antonello Bevilacqua, vice sindaco e dell’assessore dottor Gianfranco Luzzo. Figure di responsabilità e forte senso delle istituzioni, aperti ad un dialogo costruttivo con la UIL FPL, ai quali va il ringraziamento del sindacato per quanto dichiarato e per la partecipazione attiva e fattiva. Per motivi contingenti dovuti all’allerta meteo, il Sindaco di Gizzeria ha manifestato il proprio saluto per tramite di un nostro delegato sindacale”.
“I temi trattati – precisano – indirizzano una linea sindacale motivata ed organizzata, aperta al confronto con le Istituzioni locali, provinciali, regionali e sanitarie, al fine di un reciproco rispetto delle relazioni sindacali e contrattuali, che riporti i diritti, ma anche i doveri dei lavoratori, che devono trovare però, ascolto nelle istituzioni che governano gli enti – e sottolineano – insomma un sindacato partecipativo, aperto, rinnovato e pronto alla proposta e al confronto, così come è la storia della UIL-FPL dove, il lavoratore trovi nel rapporto umano, oltre a quello sindacale, la certezza di una vicinanza concreta, atta a porre in essere una fiducia reciproca per la crescita dei diritti, rispettando i doveri”.
“Nel corso della riunione – si legge – il Segretario Generale Bruno Ruberto ha illustrato per grandi linee le previsioni della manovra di bilancio 2020, in particolare i rinnovi dei contratti dei dipendenti pubblici 2019/2021, le risorse stanziate per la proroga dei lavoratori LSU/LPU. Inoltre, si è data comunicazione della terza riunione tenuta presso l’ARAN per il rinnovo dei CCNL della dirigenza del comparto funzioni locali, oltre all’importante mobilitazione unitaria del 12 dicembre scorso a Roma. Come da regolamento e norme generali, si sono esperiti tutti gli adempimenti di competenza e su proposta del Segretario Organizzativo, dott. Francesco Maltese, partecipata dal componente Antonio Scumaci, il Consiglio Territoriale ha votato all’unanimità la d.ssa Sarah Yacoubi componente della Segreteria Territoriale della UIL-FPL Catanzaro. Il Segretario Generale Bruno Ruberto, nell’esprimere la piena soddisfazione per l’ampliamente della segreteria, manifesta a Sarah Yacoubi il proprio augurio di buon lavoro, consapevole della capacità e professionalità della neo segretaria territoriale, riportando i saluti e gli auguri del Segretario Generale Nazionale UIL-FPL Michelangelo Librandi, del Segretario Generale UIL Calabria Santo Biondo e del Segretario Generale UIL-FPL Calabria Elio Bartoletti”

,