Sicurezza: 1.000 persone controllate nel Vibonese in 1 settimana

Vibo Valentia  – Personale del Reparto Prevenzione Crimine “Calabria Centrale”, nel corso di controlli disposti dal questore di Vibo Valentia e attuati nel corso della scorsa settimana, ha denunciato un uomo di 29 anni, L.C.M., con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti, sorpreso a Vibo Marina alla guida di un’autovettura munita di targhe delle quali era stato denunciato lo smarrimento e per aver fornito agli operatori false informazioni in merito alla sua residenza. Al termine delle formalità di rito, si è proceduto al sequestro del mezzo e al ritiro dei documenti di circolazione. Le attività messe in campo hanno, complessivamente, consentito di controllare circa mille persone, di cui 140 pregiudicate, a carico delle quali è in corso di valutazione l’adozione di misure di prevenzione personali, e circa 500 veicoli.
Nell’ambito dei servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio di droga, personale della Squadra Mobile, a seguito di perquisizioni, ha segnalato alla prefettura 4 persone come assuntori di sostanze stupefacenti, procedendo al sequestro di circa 15 grammi di marijuana. Venti i controlli a cittadini extracomunitari, che hanno determinato, in particolare, l’adozione del provvedimento di espulsione e contestuale ordine di allontanamento dal territorio nazionale nei confronti di un cittadino del Gambia.