Investe pedone e fugge, preso pirata strada nel Lametino

Lamezia Terme  – Ha investito un uomo che passeggiava in strada ed è fuggito, quando i Carabinieri sono riusciti a rintracciarlo lo hanno trovato in evidente stato di ebbrezza. E’ accaduto a Nocera Terinese (Cz) domenica scorsa . L’uomo investito si stava recando a votare per le elezioni regionali, quando è stato travolto da un’autovettura di colore scuro che non si è fermata dopo l’impatto. L’uomo è stato soccorso dal personale di un’ambulanza del 118, riportando la rottura di una caviglia e alcune contusioni. I Carabinieri, invece, hanno avviato le indagini, ritrovando anche uno specchietto retrovisore dell’auto coinvolta nell’incidente. Questo ha permesso di risalire al “pirata della strada”. Si tratta di un uomo di 42 anni, T.B., che è stato trovato con un tasso alcolemico pari a 2.30 g/l, ben oltre i limiti consentiti dalla legge.
L’uomo è stato arrestato e, dopo la convalida tenuta nel Tribunale di Lamezia Terme (Cz), è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

,