‘Ndrangheta: insediata commissione d’accesso al Comune di Cutro

Crotone  – Il Prefetto di Crotone ha nominato la commissione d’accesso che dovrà valutare eventuali infiltrazioni della ‘ndrangheta nell’attività del comune di Cutro, sulla base degli elementi emersi a seguito dell’inchiesta, condotta dalla Guardia di Finanza su delega della Dda di Catanzaro, denominata “Thomas” e delle ordinanze di custodia cautelare, emesse dal Gip di Catanzaro ed eseguite il 15 gennaio scorsoLa Commissione si è insediata stamane ed è composta da Tiziana Costantino, prefetto in pensione, Gianfranco Ielo, funzionario economico–finanziario in servizio presso la Prefettura di Reggio Calabria, e dal tenente Giovanni Ansaldi, in servizio al comando provinciale della Guardia di Finanza di Crotone.