Ruba computer in una scuola, giovane arrestato a Cosenza

Cosenza – E’ stato sorpreso dagli agenti di polizia all’interno di una scuola, dove stava rubando un computer. Per questo un giovane di 29 anni, S.F., già noto per reati contro il patrimonio, è stato arrestato per furto aggravato e danneggiamento di edificio pubblico e posto ai domiciliari. Il giovane, utilizzando arnesi da scasso, aveva forzato una porta antipanico del piano terra e si era introdotto all’interno dell’edificio della scuola primaria “G. Falcone” di viale Mancini, prelevando un computer ed altro materiale informatico. All’arrivo dei poliziotti era ancora all’interno della scuola e ha tentato una rocambolesca fuga scavalcando il cancello dell’edificio scolastico. Ma ad attenderlo c’erano altri agenti.

,