Regione: Pitaro, accelerare iter formazione nuova Giunta

Catanzaro – “E’ lodevole e apprezzabile l’impegno della Presidente della Regione nel fronteggiare l’emergenza coronavirus, ma dinanzi ad una crisi sanitaria ed economica così inedita e imponente, è singolare che la Presidente non possa avere al suo fianco perlomeno gli assessori all’Agricoltura e al Turismo, due dei settori più a rischio in questa complessa congiuntura”. Lo afferma il consigliere regionale di ‘Io Resto in Calabria’ Francesco Pitaro, secondo il quale “una crisi di queste dimensioni dovrebbe non rallentare, ma accelerare l’iter per dare alla Calabria una Giunta regionale a pieni giri. Così come sarebbe necessario l’insediamento della Commissione Sanità, che potrebbe sostenere gli sforzi della Presidente e di tutti i soggetti, pubblici e privati, che responsabilmente si stanno adoperando per contrastare la diffusione dell’agente patogeno ed iniziare ad occuparsi delle criticità del Sistema sanitario regionale. Ho condiviso il rinvio dell’insediamento del Consiglio programmato per lunedì scorso, ma spero che presto, nel rispetto più rigoroso delle prescritte precauzioni, il Consiglio possa iniziare a funzionare. Approvando subito – conclude – con provvedimenti mirati a dare una mano al sistema produttivo e commerciale che rischia il tracollo, il bilancio della Regione”.