Coronavirus: sindaco Diamante dispone chiude campeggi e villaggi

Diamante (Cosenza) -Il sindaco di Diamante (Cs), Ernesto Magorno ha disposto la chiusura immediata e fino al 3 aprile prossimo di tutte le strutture camping e villaggi turistici presenti sul territorio comunale. “Tutti gli eventuali ospiti presenti nelle strutture interessate – si legge in un comunicato stampa – dovranno lasciarle entro le 21 di questa sera. La disposizione sindacale si inquadra nei numerosi provvedimenti presi in queste ore per fronte all’emergenza rappresentata dall’epidemia Coronavirus e finalizzate ad evitare i contatti e gli spostamenti delle persone”. Il Sindaco, inoltre, “nell’ottica di assicurare la tutela della salute dei cittadini ha emanato un invito alla chiusura temporanea, e fino al 3 aprile, anche a tutte le attività non strettamente necessarie per l’approvvigionamento alimentare e farmaceutico e non espressamente sospese nel DCPM dell’11 marzo”. Nell’atto si invitano le attività “a restare comunque disponibili e reperibili per la cittadinanza”.