Coronavirus: a passeggio su lungomare Catanzaro, denunciato

Catanzaro – I primi controlli della Polizia locale nella zona del lungomare hanno fatto registrare una denuncia per spostamento senza valida motivazione. Lo ha reso noto il sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo, che ieri aveva disposto la chiusura della passeggiata a mare del capoluogo calabrese perché troppo frequentato nonostante i divieti legati al decreto per il coronavirus. “Il trasgressore è stato denunciato penalmente – ha spiegato Abramo – con relativa ammenda pecuniaria. Inoltre, sono state identificate 26 persone provviste di adeguata certificazione. Ricordo che ieri sera ho disposto la chiusura del lungomare per ridurre ogni possibilità di assembramento”.

,