Soveria: Mancuso mai firmato accorpamento “Medicina e pronto soccorso”

Gerardo Mancuso

Lamezia Terme – Riceviamo e pubblichiamo una precisazione del Dott. Gerado Mancuso riferita ad un comunicato pubblicato e diramato Comitato Pro Ospedale del Reventino sulla situazione dell’ospedlae di Soveria Mannelli “Leggo un comunicato a firma del “Comitato Ospedale Pro Reventino” in cui vengo citato circa una determinazione di accorpamento fra Pronto Soccorso ed UO di Medicina di Soveria da me firmata. La citazione è palesemente falsa perche’ citato a sproposito e perche’ mai coinvolto e mai firmato il provvedimento. Da quanto ho assunto l’interim ho organizzato il reparto con nuovi modelli assistenziale, nuovi presidi ed e’ in corso un aumento di posti letto che porteranno la dotazione a 20. Fare confusione in questo momento difficile, dove tutti siamo chiamati ad un senso di responsabilita’ civica e’ un pessimo servizio alla comunità, ma ricordo anche un reato penale. Il futuro, quello che accadra’ non lo sappiamo, ma quello che e’ accaduto in Lombardia deve farci riflettere, uno scenario apocalittico di cui non siamo per definizione immuni. Confido molto nel senso del dovere di quanti hanno a cuore il nostro Paese”.