Maltempo: allagamenti nel Vibonese, squadre Anas al lavoro

Vibo Valentia, 31 mar. – Uomini e mezzi di Anas, proseguono senza sosta, con l’ausilio dell’impresa di manutenzione, le operazioni di pulizia del piano viabile, da detriti e fango provocati dalla forte forte ondata di maltempo che sta imperversando, dalla giornata di ieri, nella provincia di Vibo Valentia. Le attività stanno interessando la strada statale 18, che rimane chiusa in località San Calogero (km 463) e tra Pizzo e Ionadi (dal km 425,000 al km 449,000) dove, al momento, il transito è consentito a senso unico alternato. Sulla ex provinciale 110 ‘Di Monte Cucco e Monte Pecoraro’, al momento si registra traffico rallentato dal km 0,000 al km 10,000 in località Pizzo, mentre sulla strada statale 182 ‘Trasversale delle Serre’ al momento il traffico è rallentato al km 23,900 in località Francica per le operazioni di pulizia da fango e detriti a causa di uno smottamento del terreno ai margini della sede stradale. E’ provvisoriamente chiusa al traffico la strada statale 18 “Tirrena Inferiore”, in entrambe le direzioni, in corrispondenza del km 463 in località San Calogero, in provincia di Vibo Valentia, a causa di un allagamento. Sul posto sono presenti le squadre Anas impegnate nella gestione della viabilità e nelle operazioni di pulizia e ripristino del piano viabile.