Coronavirus: morto paziente a Catanzaro, 3 guariti a Cosenza

Catanzaro – Un paziente ricoverato in terapia intensiva all’ospedale “Pugliese” di Catanzaro è deceduto stamane. Lo rende noto l’azienda ospedaliera del capoluogo calabrese. Due i casi positivi registrati secondo il bollettino diramato dall’azienda ed aggiornato alle ore 12.
Buone notizie vengono, invece, dall’azienda ospedaliera di Cosenza, nelle cui strutture 3 persone affette dal Covid-19 sono risultate guarite: una era ricoverata nell’ospedale del capoluogo bruzio, una in quello di Roggiano Gravina, l’altra in quello Rogliano. In due casi i pazienti sono stati dimessi, in uno si è reso il ricovero in cardiologia trattandosi di una persona sottoposta a trapianto cardiaco.