Incendi: provoca rogo per ripulire terreno, denunciato

Cosenza  – I carabinieri forestali di San Sosti (Cs) hanno denunciato un uomo di Lungro responsabile di un incendio sviluppatosi in località “Pettinaro” su un terreno agricolo. L’uomo, dopo aver dato fuoco agli scarti vegetali provenienti dalla pulizia del suo terreno, non è riuscito a controllare le fiamme che si sono propagate. I militari, attratti dal fumo, sono giunti sul posto ed hanno verificato, anche attraverso il metodo MEF, “Metodo delle Evidenze Fisiche”, il punto di innesco delle fiamme. Per domare le fiamme, al fine di evitare l’ulteriore propagarsi dell’incendio verso le proprietà agricole limitrofe, è intervenuta una squadra di volontari antincendio di stanza a Lungro che in breve tempo è riuscita a domare le fiamme che hanno interessato una modesta superfice costituita da vegetazione erbacea e arbustiva (ampelodesmo, ginestra, graminacee) e alcune piante di quercia di piccole dimensioni.

,