Lascia comunità terapeutica dov’era ai domiciliari, arrestato

Lamezia Terme –  La Polizia di Stato ha arrestato, in flagranza del reato di evasione, Roberto Marici, 48enne. L’uomo stava scontando la misura degli arresti domiciliari in una comunità terapeutica di Lamezia Terme. Evaso dalla struttura, è stato poco dopo rintracciato dagli operatori della Squadra Volante del commissariato lametino nella stazione ferroviaria di Lamezia Terme Centrale mentre, dopo aver acquistato un biglietto con destinazione Sicilia, regione di sua residenza, stava per salire su un treno. L’arrestato, che annovera precedenti per rapina, dopo le formalità di rito e su disposizione del P.M. di turno della locale Procura della Repubblica, è stato rinchiuso nella cella di sicurezza del Commissariato, in attesa della convalida. Nel corso dell’ udienza, svoltasi in videoconferenza, è stato disposto il ripristino degli arresti domiciliari nella comunità dalla quale era evaso.

,