Fabbricati abusivi sequestrati dai Carabinieri nel Crotonese

Crotone – Due fabbricati abusivi sono stati sequestrati dai Carabinieri forestali in località Suvereto nel comune di Isola Capo Rizzuto, all’interno di un’area a vocazione agricola. In seguito a verifiche effettuate presso l’ufficio tecnico comunale è emerso che i due manufatti, non ancora completati, erano del tutto privi di titoli abilitativi legittimanti l’edificazione. Sono stati così posti sotto sequestro, per bloccarne il proseguimento della condotta illegale. I possessori dei fabbricati, due cittadini di Isola Capo Rizzuto di 58 e 69 anni, sono stati deferiti alla Procura della Repubblica per violazioni alla normativa edilizia. I sequestri sono stati già convalidati dall’Autorità giudiziaria.