La Camera dei deputati omaggia il presidente Santelli

Roma – Il presidente della Camera, Roberto Fico, ha ricordato la presidente della Regione Calabria, Jole Santelli. L’Aula ha osservato un minuto di silenzio. “Ricordiamo tutti Jole Santelli, con commozione sincera, come donna coraggiosa, combattiva e risoluta, doti con le quali ha affrontato anche la malattia con cui ha dovuto convivere negli ultimi anni”. Lo ha detto il Aula il presidente della Camera Roberto Fico commemorando la presidente della Calabria scomparsa il 15 ottobre. Dopo di lui sono intervenuti esponenti di tutti i gruppi per esprimere il cordoglio. “Come sapete – ha ricordato Fico -, nella notte tra il 14 e il 15 ottobre è venuta a mancare Jole Santelli. Nello scorso mese di febbraio era stata eletta Presidente della Regione Calabria, prima donna a rivestire questo incarico. In tutte le tappe del suo percorso politico e istituzionale – in Parlamento, al governo e nell’amministrazione della sua città natale, Cosenza – Jole Santelli è stata accompagnata dalla stima e dall’apprezzamento generale per la sua passione, la competenza e l’onestà intellettuale, la ricerca del dialogo con tutte le posizioni, anche le più distanti dalla sua. Con caparbietà si è sempre impegnata a favore dello sviluppo della sua terra di origine e del Mezzogiorno”.
“La ricordiamo tutti, con commozione sincera, come donna coraggiosa, combattiva e risoluta, doti con le quali ha affrontato anche la malattia con cui ha dovuto convivere negli ultimi anni. Rinnovo ai familiari i sentimenti della più profonda vicinanza e solidarietà, mia e di tutta la Camera dei deputati”, ha concluso la terza carica dello Stato, invitando l’Aula ad osservare un minuto di silenzio. Il presidente Santelli è stata ricordata anche dai deputati Maria Stella Gelmini (Forza Italia), Wanda Ferro (Fratelli d’Italia), Domenico Furgiuele (Lega), Roberto Giachetti (Italia viva), Nico Stumpo (Liberi e uguali), Vittorio Sgarbi (Noi con l’Italia) e Manfred Schullian (Misto).