Droga: Crotone, un arresto nel quartiere Fondo Gesu’

Crotone – Si e’ conclusa con un arresto un’operazione antidroga dei Carabinieri di Crotone nel popolare quartiere Fondo Gesu’. Si tratta di un uomo di 40 anni, gia’ noto agli inquirenti, Massimo Scarriglia. Da alcune settimane i Carabinieri del Nucleo Radiomobile, al comando del Maresciallo Ordinario Madaro avevano notato un insolito via-vai di ragazzi, soprattutto in orari serali, nei pressi di un palazzina popolare del quartiere Gesu’in cui viveva l’uomo, su cui gia’ gravava una condanna per spaccio di sostanza stupefacenti. Da qui la decisione di effettuare una perquisizione domiciliare. Scarriglia, secondo quanto reso noto, ha ammesso di detenere sostanza stupefacente per uso personale consegnando una busta nascosta in un mobile in salotto con alcune dosi di hascisc, negando di avere altro, ma in cucinac’era o un bilancino di precisione mentre nella camera da letto matrimoniale vc’erano due buste con all’interno 500 grammi di marjiuana e 200 grammi di hascisc. Per l’uomo s sono scattate quindi le manette, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri hanno segnalato ai servizi sociali del Comune di Crotone la situazione inerente alla famiglia dell’arresto, in considerazione del ritrovamento dell’ingente quantita’ di droga nell’abitazione dove vivono anche 3 bambini piccoli.