Spettacoli: il 28 luglio all’abbazia di Corazzo in scena “Non c’è rosa senza spina”

rp_Abbazia_Corazzo-300x201.gif
Carlopoli – Il 28 luglio alle 18, presso l’Abbazia di Santa Maria di Corazzo a Carlopoli si terrà lo spettacolo teatrale “Non c’è rosa senza spina”, di Rosarita Berardi, scrittrice e poetessa faentina. In collaborazione con Libera Accademia degli Evasi di Faenza e progetto Gedeone, si porteranno in scena, sul millenario palcoscenico dell’Abbazia, “esperimenti audaci di contaminazione culturale”, sulla poesia erotica femminile. A leggere i passi sarà vanni Cristofori, mentre alla chitarra e voce ci sarà Umberto Rinaldi. “la psicologia femminile e quella maschile funzionano generalmente in modo assai diverso, – spiega la Berardi – soprattutto quando si tratta di relazioni con l’altra metà del cielo e di sessualità. E se il problema fosse solo di comunicazione? – continua – Ben sappiamo che l’arte è principalmente comunicazione perciò esplorando “l’arte somma” – la poesia – tentiamo di impadronirci, almeno un po’, di questo strano alfabeto chiamato sesso”.