“I Liticanti” di scena a Conflenti con “Chi ricchezza a vucca”

Conflenti – Nuovo appuntamento per la compagnia teatrale “I Liticanti” che, nell’ambito del progetto “Conflenti borgo digitale” promosso dall’associazione “Una Voce Tante Voci” e finanziato dalla Regione Calabria nella proposta di rafforzamento dell’offerta culturale presente in Calabria, presenta “Chi ricchezza a vucca”. Liberamente tratta da un’opera in tre atti del maestro Nino Gemelli, lo spettacolo narra la storia di un padre e della sua disperazione per la gravidanza inaspettata di una giovane figlia diventata un argomento di pettegolezzo per l’intera comunità.
La commedia grazie al suo genere “tragicomico” si adatta perfettamente alle diverse fasce di età. Dopo il successo della prima, andata in scena a San Mazzeo, molte sono state le richieste di replica rivolte alla compagnia diretta dal regista e attore Raffaele Paonessa. Sarà dunque quello di Conflenti il secondo appuntamento che vedrà gli attori e tutti i componenti del gruppo dare vita ad una divertentissima serata. L’appuntamento è per il 31 agosto alle 21 in Piazza Pontano.