Lamezia: Civico Trame, Carmine Abate presenta il suo ultimo romanzo

Lamezia Terme – “Civico Trame ospita eccezionalmente Carmine Abate, con il suo ultimo romanzo L’albero della fortuna. L’appuntamento è per martedì 17 dicembre alle 18.30 al Civico Trame in Via degli Oleandri, 5 a Lamezia Terme” si legge in una nota. L’autore, vincitore della cinquantesima edizione del Premio Campiello, dialogherà con Laura Fazzari. ” La storia ha origine da un’immagine: quella di un fico, un topos della sua narrativa. “E’ il simbolo della natura che resiste tenacemente alla distruzione degli uomini”, spiega Abate.
“È ai piedi dell’albero e nei suoi pressi – precisano – che si consuma tutta la vicenda, quella di Carmine, un bambino che cresce in una incontaminata terra calabra, espressione di un mondo che caparbiamente continua ad esistere e ostinatamente lotta col tempo che passa. Un susseguirsi di stagioni che altro non sono che quelle della vita. Un lavoro evidentemente autobiografico, almeno in parte, quello dell’autore di Carfizzi. Umanità e natura si fondono con l’italiano e l’arbëreshë, per raccontare la quotidianità delle periferie, le emozioni della gente semplice, la rassegnazione di chi è costretto a emigrare. “Il fico di Spillace, con il suo alone di luce rossastra attorno alla chioma” è guardiano di un mondo che ormai non c’è più”. L’evento, organizzato da ALA- Associazione Antiracket Lamezia Onluse Fondazione Tramein collaborazione con la Libreria Tavella, si svolge nell’ambito delle attività di promozione della lettura della biblioteca del Civico Trame “G. Siani”,un punto di biblioteca diffusa-Rete del Sistema Bibliotecario Lametino, fondo librario tematico che deriva dall’esperienza del Trame. Festival dei libri sulle mafie.

,