Agricoltura: Agrocepi Calabria incontra assessore Gallo

Catanzaro – L’assessore regionale all’Agricoltura, Gianluca Gallo ha incontrato il presidente regionale, oltre che vicepresidente nazionale ed il responsabile tecnico dei contratti di filiera di Agrocepi Calabria, Cristian Vocaturi e Rocco Di Benedetto. Agrocepi, nel settore agroalimentare riveste un importante ruolo, perché ha l’obiettivo di mettere insieme gli interessi di tutta la filiera, partendo dalla terra, finendo con la distribuzione, passando per l’industria di trasformazione. Ritornando all’ incontro, il presidente Cristian Vocaturi lo ha definito “proficuo e propositivo, dove insieme all’assessore Gallo sono state poste la basi per una maggiore attenzione e collaborazione nei confronti del comparto agroalimentare, dalle organizzazioni dei produttori, alle cooperative agricole, fino alle aziende agricole”.

“Inoltre – ha proseguito sempre lo stesso Vocaturi – ho potuto rilevare la vicinanza espressa al settore agroalimentare da parte dell’assessore all’Agricoltura, Gianluca Gallo. Un segnale che lascia ben sperare per il futuro di questo comparto”. I rappresentanti di Agrocepi Calabria, nello specifico hanno sottoposto all’attenzione dell’assessore Gallo e del direttore Generale dell’Agricoltura, Giacomo Giovinazzo diverse questioni con altrettante richieste, per il settore dell’Ocm per esempio è stata richiesta una maggiore attenzione, specie in funzione di una ulteriore una maggiore aggregazione di tutto il settore agroalimentare calabrese. Anche per il settore Psr, diversi sono stati gli interventi sollecitati sulle misure a superficie. Inoltre sempre Cocaturi ha chiesto informazioni sui pagamenti che deve erogare l’Agenzia della Regione Calabria per l’Erogazione in Agricoltura (Arcea) per quel che riguarda la domanda unica 2020 che possono essere anticipati come ha suggerito d’altro canto anche il ministro all’Agricoltura, Teresa Bellanova.