Lamezia: giovane arrestato dai carabinieri per droga

arrestomuraca-cc-21-07
Lamezia Terme – I carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Lamezia Terme hanno tratto in arresto Rosario Muraca, giovane lametino, 23 anni, per detenzione ai fini di spaccio. In particolare, nel corso di una serie di particolari servizi volti al controllo del territorio nonche’ alla circolazione stradale soprattutto in occasione dell’attuale stagione estiva, l’attenzione dei militari, in quel momento di passaggio lungo la strada provinciale 93 Comune di San Pietro a Maida, veniva interessata da una repentina inversione di marcia di un’autovettura Toyota Aygo di colore nero in direzione di marcia Lamezia.

chilo-droga-muraca

Immaginando che tale manovra fosse intesa ad eludere un possibile controllo da parte dei Carabinieri, gli stessi immediatamente si lanciavano in un breve inseguimento terminato dopo qualche chilometro quando il citato mezzo veniva bloccato e veniva identificato il conducente. L’ipotesi formulata dai militari trovava immediatamente riscontro in quanto a seguito della perquisizione del mezzo, debitamente occultata in un sacco di plastica, veniva rinvenuta sostanza stupefacente del tipo marijuana per un peso complessivo di circa 1 chilogrammo. Ultimato l’intervento, i militari procedevano al sequestro della sostanza, e a dichiarare il ragazzo in stato di arresto, successivamente convalidato in sede di giudizio con rito per direttissima ed a seguito del quale al ragazzo veniva disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari.

chilo-droga-2-muraca