Lamezia: nasce “Barattiamo”, piattaforma online contro lo spreco

barattiamoa-Lamezia

Lamezia Terme – Nasce “Barattiamo” uno spazio dedicato  interamente allo scambio e alla collaborazione tra persone. L’idea è venuta  all’artista Simona Ponzù Donato già nota al pubblico lametino per le sue iniziative e performance. La giovane artista ha creato, per facilitare gli scambi, una piattaforma limitata all’area di Lamezia Terme e dintorni. “Questo spazio – spiega l’ideatrice – nasce sul filone di altre esperienze simili che all’estero e in altre zone d’Italia funzionano bene già da diversi anni. La collaborazione tra  persone è la carta vincente per colmare i vuoti che lo stato non riesce a riempire e mentre sentiamo tutti parlare di un’ economia lontana dal cittadino, piccoli gruppi di persone si interessano a un’altra economia più vicina alla gente, fatta di scambio, collaborazione autoproduzione e artigianato. Dove chi ci amministra non arriva, il cittadino si autogestisce e si organizza.” Nel gruppo facebook “Barattiamo a Lamezia Terme (e dintorni)” quindi è possibile scambiare oggetti regalarli ed è possibile inoltre presentare piccole vendite. “Un  luogo virtuale per allungare la vita degli oggetti, nato per chi rifiuta lo spreco e il consumismo sfrenato che sta portando al declino la nostra società”.