Operazione Boomerang, Caputo (ALA) “ennesimo colpo a organizzazioni criminali lametine”

logo ala

Lamezia Terme – Il presidente dell’Ala, Armando Caputo commenta così gli arresti di ieri, a cui hanno condotto le indagini della polizia di Stato nell’ambito dell’operazione Boomerang: “dal racket allo spaccio, gli arresti sono l’ennesimo colpo alle organizzazioni criminali che agiscono su Lamezia e dintorni. L’ Associazione Antiracket Lamezia Onlus esprime la sua gratitudine per l’obiettivo raggiunto con la brillante operazione di polizia condotta dagli uomini del Commissariato di Lamezia Terme guidato dal dott. Antonio Borelli che, congiuntamente al Procuratore Domenico Prestinenzi e all’intera Procura di Lamezia e a tutte le altre forze di Polizia, hanno conseguito l’importante risultato investigativo con all’ arresto di dieci giovani lametini”. “Ribadiamo – conclude Caputo – pertanto la vicinanza a tutte le forze di polizia, garantendo il costante impegno fattivo nella lotta alla delinquenza organizzata e a tutte le forme criminali che pregiudicano la crescita del nostro territorio”.