Settimana Mondiale Allattamento: Lamezia protagonista con due appuntamenti

Allattamento-A3-1024Lamezia Terme – Il 4 e il 7 ottobre l’Associazione NaturalMente Mamme, in collaborazione con il CSV, l’Asp e il Comune, organizza due eventi con un team di esperti per fornire informazioni sull’allattamento al seno.
xx settembre 2015 – Anche Lamezia Terme sarà protagonista della Settimana Mondiale dell’allattamento che in Italia si tiene dal 1° al 7 ottobre.
In occasione di questo grande evento internazionale, l’Associazione NaturalMente Mamme, in collaborazione con il CSV Catanzaro (Centro Servizi al Volontariato), l’ASP e il Comune di Lamezia, ha organizzato due importanti appuntamenti.
Domenica 4 ottobre su Corso Giovanni Nicotera (Isola Pedonale) dalle ore 10.00 alle 21.00 ci sarà uno stand a disposizione di tutti coloro che vorranno ricevere informazioni su un tema così essenziale e delicato quale appunto quello dell’allattamento al seno.
Mercoledì 7 ottobre incontro alle ore 16.30 presso il Consultorio familiare cittadino dove le mamme potranno confrontarsi con uno staff di esperti.
Saranno, infatti, presenti il pediatra Attilio Cirillo e le ostetriche Domenica Fera e Annamaria Farina.
Informazioni poco corrette, in alcuni casi ‘devianti’, e spesso una vita troppo frenetica stanno spingendo sempre più mamme a rinunciare all’allattamento al seno, negando a sé stesse e al proprio figlio un gesto d’amoreunico e irripetibile.
Bisogna ricordare che il latte materno è la fonte di nutrimento migliore per un neonato e che tante mamme, nonostante il desiderio di allattare al seno, vi rinuncino per problemi che in realtà sono facilmente risolvibili con il sostegno di un esperto.
Obiettivo dell’Associazione NaturalMente Mamme, coadiuvata dal Consultorio Familiare di Lamezia Terme, è quello di incontrare e sostenere le mamme che vogliono intraprendere questo percorso o che trovano difficoltà durate questo cammino.
Appuntamento quindi il 4 e il 7 ottobre a Lamezia Terme per confrontarsi su un tema così importante perché le mamme non debbano rinunciare a questo naturale gesto d’amore.

Allattamento-A3-sc-01
L’Associazione NaturalMente Mamme vuole essere un sostegno per tutte quelle mamme che scelgono di crescere i loro bambini con amore nel rispetto dei loro bisogni fisiologici, psicologici e sociali.
A rendere difficile il cammino verso una gravidanza e una maternità semplice e naturale sono i dubbi e le paure alimentati da disinformazione, convinzioni errate e pregiudizi difficili da eradicare, dalla condizione di solitudine anche psicologica che spesso accompagna i primi, faticosi mesi di puerperio. Solo il supporto e la memoria condivisa dalle donne ci riconduce alla fiducia e alla sicurezza di un istinto che funziona da sempre e che risorge ad ogni nuova nascita.
L’Associazione NaturalMente Mamme nasce con l’intento di creare un “cerchio” di solidarietà e resistenza, un osservatorio di studi e di aggiornamento continuo sui saperi che ci riguardano e a cui abbiamo diritto e dovere di accedere.

 

Anche le associazioni di volontariato che si occupano di nascita e maternità aderiscono alla settimana mondiale dedicata all’allattamento materno. Su impulso di “Acquamarina” ed “Innecesareo”, le iniziative che si alterneranno da sabato a mercoledì sono davvero tante: si inizia sabato 3 ottobre al Parco della Biodiversità con un flashmob in contemporanea col mondo intero alle 10, per poi proseguire con le dimostrazioni gratuite, i massaggi per bambini e le discussioni in merito all’utilizzo dei pannolini lavabili, sia per tutta la giornata di sabato che di domenica4 (il punto informazioni sarà presente anche sul lungomare di Lido). Lunedì 5,alle ore 17, presso la biblioteca dell’Ospedale Pugliese-Ciaccio, le ostetriche incontreranno le mamme e si soffermeranno sull’importanza di conciliare i tempi dell’allattamento con il lavoro, mentre mercoledì 7, al bar Bausan di Catanzaro Lido, davanti ad una tazza di thè, si concluderà ufficialmente la SAM 2015 in un incontro aperto a tutti.