Pallavolo: Lamezia Volley festeggia la vittoria

lamezia-volley-festaLamezia Terme – In occasione dei festeggiamenti per la vittoria del campionato di Pallavolo Maschile di Serie B2, la Lamezia Volley ha voluto coinvolgere ed omaggiare i personaggi storici del mondo pallavolistico. La serata, alla quale ha preso parte anche il sindaco Paolo Mascaro secondo il quale “tutti questa sera ci siamo commossi rivivendo emozioni del passato”. La lista lunghissima dei premiati vede: Arcangelo Pierri, Francesco Pagliuso, Gianluigi Morelli, Alfredo Mercuri, Gioacchino Tavella, Mimmo Bruni, Gianfranco Serra, Edo Grandinetti, Tonino Perri, Giovanni Bambara, Ninì Colloca, Artuso Pisani, Corrado Michelangelo Guzzi, l’arbitro lametino Gianfranco lamezia-volley-festa1Panzarella, Salvatore Rettura , Giampiero Scarpino, Francesco Stranges e Luca Raffaele. Con gli ultimi 2 assenti per motivi personali. Tutti fortemente applauditi ma il punto apicale si è registrato con la standing ovation riservata ai presidentissimi Nino Tripodi e Pippo Callipo presenti anch’essi alla serata. Il pensiero è andato anche a chi purtroppo non c’è più ma ha avuto uno strettissimo legame con questo mondo a tal punto da lasciare impronte profonde, cioè Antonella Greco, Pino Cosentino, Alfio Sparti, Giuseppe Perri, Peppino Ioculano e, dulcis in fundo, Vincenzo Montesanti e Peppino Murone ai quali è stato dedicato l’applauso più lungo e sentito. Soddisfatti per l’evento Ciccio Piccioni e Salvatore Rettura.