Lamezia: il bonificatore Gianturco pulisce area in via Belvedere

gianturco-belvedereLamezia Terme – “Questa mattina, portando avanti il progetto sociale ‘Riprendiamoci i nostri quartieri’, abbiamo riqualificato un giardinetto in via Belvedere sito nel cuore del centro storico di Nicastro. Questo spazio verde era abbandonato da tempo, e ciò dimostra che la gestione politica del verde pubblico a Lamezia fa acqua da tutte le parti. Da oggi i residenti potranno nuovamente usufruire di un luogo dove fare comunità”. Lo scrive in un comunicato Mimmo Gianturco, responsabile regionale di CasaPound Italia e consigliere comunale di Lamezia Terme, il quale sostiene che l’area bonificata stamani, “è un’area che da anni è abbandonata al degrado più totale. I residenti della zona pulizia-verde-belvederepiù volte hanno segnalato questa situazione agli uffici competenti ma ad oggi nulla è stato fatto. Inoltre- scrive ancora – proprio all’interno dell’area verde in questione vi è un edificio crollato e, pertanto, pericolante”. Granturco sostiene inoltre che “la situazione è stata denunciata più volte dai residenti e, addirittura a un anno fa, con l’apposita commissione consiliare” è stato “effettuato un sopralluogo in seguito al quale però non sono stati presi provvedimenti”. A giudizio del consigliere comunale “questa è la rappresentazione plastica dell’incapacità organizzativa e gestionale dell’amministrazione Mascaro che non riesce a fare neanche l’ordinario”. “Sono sempre di più – continua – i lametini che partecipano settimanalmente alle nostre attività di volontariato sociale contro il degrado urbano, sintomo questo di grande amore nei confronti della città. Non ci arrenderemo al degrado – conclude – e continueremo a lottare per la nostra città restituendole la dignità e lo splendore che merita”.