Lamezia Unita incontra il sindaco Paolo Mascaro

lamezia-unita-mascaroLamezia Terme – Lamezia Unita si è incontrata con il Sindaco Mascaro per discutere alcune problematiche che l’Amministrazione cittadina sta affrontando o affronterà a breve.
Ha introdotto i lavori il Capogruppo Luigi Muraca, il qualeha evidenziato che il Sindaco, con la delega alle Finanze, sta guidando il faticoso processo di risanamento finanziario dell’Enteed ha rimarcato che alcuni dati, tra cui la diminuzione del disavanzo tecnico, generano fiducia. Muraca ha poi posto l’attenzione sulla struttura burocratica del Comune, talvolta in affanno per i gravosi compiti assegnati a soli 4 dirigenti, a fronte dei 12 su cui l’Ente poteva contare sino al 2014, e sull’esigenza di una semplificazione degli uffici. Ha infine ringraziato il Sindaco per la disponibilità.
E’ poi intervenuto il Presidente di Lamezia Unita Mimmo Miceli, il quale ha posto l’accento sulle periferie, che necessitano di interventi infrastrutturali ed in tal senso ha espresso soddisfazione per l’imminente completamento della Sant’Eufemia Mare, arteria importante per l’ex Comune. Miceli si è poi soffermato sull’esigenza di Sant’Eufemia di avere garantita una maggiore sicurezza e sulla necessità di approvare il Piano Spiaggia per lo sviluppo turistico dell’area marina della città.
Il Vice Sindaco Massimiliano Tavella ha sottolineato che la Polizia Municipale intensificherà la propria vigilanza nelle zone meno sicure della città, mentre, nell’ambito della gestione del personale, alcune funzioni,oggi in capo ai dirigenti, potranno essere delegate ai fini dello snellimento dell’apparato burocratico.
Il Sindaco Mascaro ha espresso soddisfazione per l’occasione di confronto, evidenziando che ha a cuore i temi del risanamento ma anche quelli dello sviluppo. Nel confermare le buone notizie, non scontate, sul fronte finanziario, Mascaro ha affermato che l’Amministrazione sta cercando di snellire la macchina burocratica dell’Ente. Secondo il Sindaco,poi, sul Piano Strutturale Comunale ci deve essere il massimo impegno, così come sul Piano Spiaggia, su cui il primo cittadino opera un monitoraggio costante, ritenendo tale strumento fondamentale per accrescere la dimensione turistica della città. Il Sindaco si è poi soffermato sul rilancio di C.da Rotoli, che sembrava una scommessa persa e che, invece, è stata rilanciata, in considerazione del grande interesse registrato ultimamente da parte degli imprenditori. Mascaro ha espresso ottimismo sulla possibilità che, tranne nelle zone collinari, vi possa essere entro un ragionevole lasso di tempo la raccolta differenziata in tutta la città. Infine ha voluto tranquillizzare sulle periferie, comprese le zone montane, che saranno costantemente attenzionate.
Sono inoltre intervenuti nella discussione la Consigliera Maria Grandinetti, la Vicepresidente di Lamezia Europa Geltrude Maone, il Vicepresidente della Lamezia Multiservizi Luca Scaramuzzino, Salvatore Mascaro, Francesco Perino, Osvaldo Rocca.