Sanita’: Asp Catanzaro, De Biase bene nomina nuovi direttori

Lamezia Terme – Il presidente del Consiglio comunale di Lamezia Terme, Salvatore De Biase, ha inviato un messaggio di augurio di un proficuo e produttivo lavoro, a nome dell’intera città di Lamezia Terme, ai due nuovi direttori amministrativo e sanitario dell’Asp di Catanzaro, rispettivamente Giuseppe Giuliano e Amalia Maria Carmela De Luca. “Tutto ciò – afferma De Biase – con la premessa di vedere l’area sanitaria di Lamezia al centro delle attenzioni dell’Asp, visto che l’85% della sanità si svolge nella città dove il sottoscritto ne presiede il Consiglio comunale. Per questo, interpretando il pensiero di tutti i rappresentanti politici e gruppi consiliari, si auspica una presenza che stimoli, sorregga e produca effetti sempre migliori per la nostra sanità. Il direttore generale Giuseppe Perri, sulla linea della rivisitazione sanitaria e sulla programmazione fatta di uomini di capacità amministrativa e sanitaria, ha inteso nominare due figure importanti, come Giuseppe Giuliano e Amalia Maria Carmela De Luca, dopo aver concluso l’iter concorsuale, che ha portato la nomina di nuovi primari all’ospedale “Giovanni Paolo II”. I cittadini sono consapevoli che una sanità migliore ed organizzata a Lamezia non può che portare benefici, non solo alla nostra città, ma anche e indirettamente alla vicina Catanzaro, in quanto l’andari-vieni di pazienti verso le strutture del capoluogo, non può che provocare il collasso della sanità catanzarese”. Insomma, conclude il presidente del Consiglio comunale De Biase, “il direttore generale, i direttori amministrativo e sanitario devono essere sempre più consapevoli e vigili, che alla lunga, più viene meno la sanità lametina e più dovranno far fronte ai tanti bisogni che questa città mostra giornalmente”.