Lamezia: Truglia su condizioni sedie pronto soccorso

Lamezia Terme – Alex Truglia del movimento Calabria Attiva coordinamento Energie Per l’italia fa presente che “già il 22 ottobre del 2017 sollevò la problematica riguardante la sala d’aspetto del pronto soccorso del presidio ospedaliero Giovanni Paolo 2º,oltre alla “protesta” , ha avanzato una proposta ovvero mettere le sedie in plastica impermeabile, per facilitarne il lavaggio, prima che gli altri movimenti si mobilitassero a scrivere l’articolo a riguardo, pubblicando una nota su un giornali online chiedendo di avere una risposta in merito , si è recato personalmente presso gli uffici del dirigente Generale dell’ Asp di Catanzaro Giuseppe Perri per cercare insieme allo stesso di risolvere la problematica, si è reso molto disponibile fin da subito, a provvedere di risolverla il prima possibile. In questi giorni lo stesso Truglia si è accertato che la richiesta per il cambio delle sedie è stata già effettuata e che bisogna aspettare solo i “tempi tecnici” per l’arrivo e il montaggio per sostituirne le vecchie. Truglia assicura alla cittadinanza lamentina che monitora insieme al dirigente questa problematica e che vengano messe al più presto, aggiungendo che la politica non deve essere critica ma trovare e risolvere il problema come lavora Calabria attiva, costruire non distruggere”.