Lamezia: Meetup 5 Stelle non condivide presenza Di Stefano

Lamezia Terme – “In occasione dell’odierna venuta a Lamezia, peraltro proprio nel “Giorno della Memoria” a ricordo delle vittime dell’Olocausto, del candidato premier di CasaPound, Simone Di Stefano, il Meetup 5 Stelle Lamezia Amici di Beppe Grillo ribadisce ancora una volta la propria natura dichiaratamente antifascista (così come il M5S del resto) e l’indisponibilità a concedere sul nostro territorio alcuno spazio ai fascismi di vecchio e nuovo stampo”. Lo scrive in un comunicato Il Responsabile Web&Comunicazione Meetup 5 Stelle Lamezia Terme Amici di Beppe Grillo che aggiunge:
“il nostro impegno in tal senso è noto alla cittadinanza e si esplica proprio nell’attività politica che portiamo avanti da qualche anno ormai. Al contrario di altre forze politiche, in tutte le nostre denunce e battaglie MAI ci si è rivolti strumentalmente contro le minoranze che vivono il nostro territorio. Come Meetup – scrive ancora – abbiamo sempre espresso solidarietà e vicinanza alle realtà locali esempio virtuoso d’integrazione”.