Lamezia: fiamme in abitazione, in salvo madre e due figlie

Lamezia Terme  – Un incendio si e’ verificato questa mattina a Lamezia Terme, in un’abitazione situata al primo piano di uno stabile, in via Gaspare Mazzei. Il rogo ha interessato un locale adibito a ripostiglio lavanderia. All’origine dell’incendio, secondo i Vigili del Fuoco, un corto circuito alla lavatrice. All’interno dell’abitazione c’erano la proprietaria con le due figlie che dormivano nella cameretta attigua al locale ripostiglio.
Ad accorgersi di quanto accadeva e’ stata la figlia piu’ grande che, svegliata dall’odore acre del fumo, ha dato subito l’allarme. La mamma e le due bambine hanno abbandonato immediatamente l’abitazione, in attesa dei soccorsi. Sette Vigili del Fuoco, con due automezzi, hanno spento l’incendio prima che si propagasse all’intera abitazione. Le fiamme hanno completamente distrutto l’elettrodomestico ed alcune suppellettili. Il fumo ha annerito le pareti nei rimanenti locali dell’appartamento, ma non si registrano danni alla struttura. Le due bambine, che hanno inalato del fumo, sono state trasportate in ospedale per un controllo.