Lavoro: Calabria, sindacati a Comuni “Stop servizi Lsu-Lpu”

Lamezia Terme – Sospendere tutti i servizi svolti da Lsu-Lpu nei Comuni calabresi. E’ la richiesta che Cgil, Cisl e Uil Calabria hanno inviato all’Anci. “In attesa di avere risposte concrete rispetto agli impegni assunti dal Ministro Lezzi durante l’incontro registratosi presso l’aeroporto di Lamezia Terme, al fine di alzare il livello di attenzione sulla vertenza dei lavoratori ex Lpu/Lsu della Calabria- hanno scritto i segretari generali Angelo Sposato, Tonino Russo e Santo Biondo – chiediamo all’Anci Calabria, in rappresentanza dei Comuni calabresi, di proclamare per la giornata di domani, 6 dicembre, la sospensione delle attivita’ all’interno degli enti locali calabresi”.

,