Lamezia: assegnati diplomi lingua francese a studenti Perri-Pitagora

Lamezia Terme – Oltre trenta studenti dell’istituto comprensivo Perri-Pitagora hanno conseguito la certificazioni linguistiche europee di lingua francese nell’ambito del percorso di alternanza scuola –lavoro promosso, nel corso dell’anno scolastico 2017-18, dal liceo Campanella di Lamezia Terme.
Gli studenti di quinta elementare del “Maggiore Perri” e gli studenti di II e III media della “Pitagora” hanno ricevuto i loro diplomi nel corso di una breve cerimonia tenutasi nell’auditorium della scuola Pitagora con la tutor del progetto di alternanza del Campanella Carmen Marra,la dirigente dell’IstitutoTeresa Bevilacqua, i docenti Anna Guarino e Rocco Arena rispettivamente per la scuola primaria e la secondaria di primo grado dell’istituto comprensivo.
A guidare i giovanissimi studenti alla scoperta della lingua di Victor Hugo, gli studenti delle classi III A, IV e VC linguistico del Campanella, per la prima volta “in cattedra” con la responsabilità di trasmettere a bambini e ragazzi le competenze linguistiche di base e rendere piacevole l’approccio con la lingua e la cultura francese. Giochi, metodi didattici innovativi, il tutto reso vivace e coinvolgente dalla vicinanza anagrafica tra i giovanissimi studenti e i giovanissimi docenti, sono stati gli elementi distintivi del percorso di alternanza che, dopo aver superato nel mese di giugno le prove di esame effettuate dall’Alliancefrançaise di Catanzaro, ha consentito agli studenti della secondaria di primo grado di conseguire la certificazione europea DELF di livello A2 e agli studenti della scuola primaria la certificazione linguistica di livello A 1.1.
Un progetto fortemente sostenuto dal dirigente del Campanella Giovanni Martello “come un’occasione di crescita umana e professionale per i nostri studenti, nell’ottica della continuità didattica e della prospettiva europea che da sempre contraddistingue l’offerta formativa del nostro istituto”.
Per la prima volta, per iniziativa dalla dirigente Bevilacqua, si è scelto di estendere il progetto anche alla scuola primaria: i giovanissimi studenti del “Maggiore Perri” sono stati i primi a conseguire la certificazione linguistica francese tra le scuole primarie lametine e del comprensorio.Nei prossimi mesi partiranno i nuovi corsi, con gli studenti della III A e della III B lingustico del Campanella, coordinati dalla docente Carmen Marra, pronti a intraprendere il percorso con gli studenti del Perri – Pitagora.
“Di un’esperienza formativa e soprattutto di arricchimento umano”, hanno parlato gli studenti del Campanella mentre la docente Carmen Marra ha evidenziato “la straordinaria capacità degli studenti di cimentarsi nella loro prima esperienza “professionale” e l’ottima collaborazione con la dirigente e i docenti del Perri-Pitagora, che hanno creduto nell’importanza di questo progetto e nel valore per gli studenti di apprendere le lingue straniere nei primi anni del percorso scolastico maturando, a contatto con lingue e culture di altri Paesi europei, la consapevolezza di essere cittadini europei”. Dalla dirigente Bevilacqua l’invito agli studenti e alle famiglie a “cogliere al volo l’opportunità che la scuola offre agli studenti di conseguire delle certificazione linguistiche di livello europeo in queste prima fasi del percorso scolastico, quando ancora non si è sovraccaricati di lavoro come negli anni successivi. E’un’ opportunità per l’oggi e al tempo stesso che guarda al futuro formativo e professionale dei nostri ragazzi”.