Lamezia: Comitato Spontaneo Illuminiamo Fronti, denunciano

Lamezia Terme – Tonino Vescio e Giuseppe Marinaro per il Comitato Spontaneo Illuminiamo Fronti, denunciano, in una nota, come, “la via provinciale, la principale, che attraversa tutto il quartiere, è praticamente al buio”. “I cittadini, preoccupati, manifestano – scrivo – il diritto di richiedere che l’illuminazione pubblica funzioni”. Per il Comitato “è vero che la città di Lamezia Terme ha vissuto un periodo di vero e proprio oscurantismo durante la terna commissariale. Tutto questo non autorizza nessuno né a far uso di minacce velate o esplicite né a far chiudere la bocca. Ci rivolgiamo – aggiungono – al sindaco perché prenda a cuore il problema dell’illuminazione pubblica sostituendo i lampioni pericolosi dove lo sono, oppure semplicemente facendo sostituire le lampadine là dove sono da sostituire. È ora – concludono – che riprenda quota la politica dei diritti. Una realtà al buio è pericolosa. Aspettiamo segnali concreti”.