Lamezia: seminario dal titolo “Etichettatura dei prodotti alimentari

Lamezia Terme – Seminario dal titolo “Etichettatura dei prodotti alimentari: Aggiornamenti legislativi e casi pratici”, martedì 18 giugno, a partire dalle 9:30. L’evento, organizzato dallo sportello etichettatura di Unioncamere Calabria – Desk Enterprise Europe Network (EEN), in collaborazione con il Laboratorio Chimico della Camera di Commercio Torino e prevede la partecipazione anche dell ‘ICQRF – Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari di Lamezia Terme.
Nel corso del seminario, si farà il punto: sui documenti interpretativi pubblicati per assistere gli operatori del settore alimentare e le autorità nazionali, fornendo una serie di chiarimenti sulle principali criticità emerse dopo l’entrata in vigore del Regolamento Comunitario 1169/2011; sulla disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni del regolamento (UE) n. 1169/2011, introdotta dal decreto legislativo 231/2017, in vigore dal 9.5.2018.
I lavori saranno introdotti dal Presidente di Unioncamere Calabria, Klaus ALGIERI, a cui seguiranno gli interventi tecnici a cura di: Antonio Panzarella, Responsabile Operativo Desk EEN Unioncamere Calabria che spiegherà i servizi dello sportello etichettatura e sicurezza alimentare del desk EEN di Unioncamere Calabria per le imprese calabresi; Laura BERSANI, Laboratorio Chimico Camera di Commercio Torino che illustrerà le recenti interpretazioni comunitarie e nazionali in materia di etichettatura alimentare; Valeriano Guerino, ICQRF Lamezia Terme che passerà in rassegna gli aspetti sanzionatori: violazioni delle disposizioni del regolamento (UE) n.1169/2011. Nella seconda parte del seminario, dal taglio pratico, verranno elaborate delle etichette con il coinvolgimento dei partecipanti e saranno presentati alcuni esempi pratici relativi ai principali errori che si possono riscontrare nella costruzione delle etichette alimentari in modo da evitare di incorrere in sanzioni.
Al dibattito aperto seguiranno gli incontri B2B, tra le imprese regionali del settore agro-alimentare e gli esperti dello Sportello Etichettatura, al fine di ottenre un supporto personalizzato, presentare loro la propria etichetta o ricevere assistenza su un quesito specifico. La partecipazione al seminario, informano gli organizzatori, è gratuita, previa iscrizione, da effettuare on line.