Lamezia: controlli fiera S. Antonio ancora sequestri e verbali

Lamezia Terme – Anche durante il secondo giorno di fiera, la Polizia Locale ha pattugliato le aree fieristiche ai fini dei relativi controlli. Anche in abiti civili.
Le attività ispettive hanno prodotto due ulteriori sequestri (uno di natura amministrativa ed uno penale), oltre che numerosi verbali per irregolarità delle occupazioni di suolo.
I sequestri sono stati effettuati a carico di ignoti, in quanto i soggetti sorpresi a vendere abusivamente, tutti extra comunitari, si davano a precipitosa fuga abbandonando le mercanzie esposte.
Sono stati elevati complessivamente 14 verbali per un totale complessivo di circa 17.000, 00 ad altrettanti avventori, che occupavano stalli concessi ad altri venditori.
Detti controlli, hanno consentito di accertare come in alcune circostanze, si sia registrato un vero e proprio mercimonio delle autorizzazioni tra avventori. Come detto i trasgressori sono stati verbalizzati e saranno segnalati all’Ufficio Competente Comunale per ogni doveroso conseguente provvedimento.
Oggi la Polizia Locale curerà ulteriori controlli in fiera, ma l’impegno più gravoso riguarderà la gestione della tradizionale processione del Santo di Padova.