Lamezia:Ordine di Malta alla cerimonia investitura nuovo Vescovo

Lamezia Terme – Con disposizione del Direttore Nazionale del Cisom, Giovanni Strazzullo, è stata istituita la Sezione Cisom di Lamezia Terme, Corpo Italiano di Soccorso dell’ Ordine di Malta, con a Capo il volontario Giuseppe Lucia.
Da quasi 50 anni, con oltre 4.500 volontari ( tra cui medici, infermieri, psicologi, farmacisti e sacerdoti), il suddetto Corpo, operante in Italia ed all’estero, in base all’accordo Internazionale del 28 gennaio 1991 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Supplemento Ordinario del 15 luglio 1991, affianca e sostiene gli interventi umanitari di soccorso ed assistenza medico- sociale ai bisognosi.
Tra le attività del Corpo rientrano il pubblico soccorso, primo e pronto soccorso sanitario e Protezione Civile, in proprio ed in tutti i casi di emergenza mondiale gestiti dal “Malteser International”, quali calamità naturali e conflitti armati.
Le funzioni espletate dal Cisom sono rese in forma volontaria e, comunque, senza scopo di lucro.
I volontari della neo nata Sezione lametina, in occasione della prima uscita ufficiale sul territorio, hanno fornito l’assistenza e il supporto socio-sanitario in occasione della cerimonia di Consacrazione a Vescovo di Lamezia Terme, di Monsignor Giuseppe Schillaci, al quale la Cisom “esprime il sentimento di gioia per il nuovo incarico di amministratore apostolico e si trasmette l’abbraccio filiale, assicurando preghiere perché possa avere l’aiuto costante del Signore nell’adempimento del suo importante ministero”.
Il servizio svolto, riferisce la Cisom “ha garantito per tutta la durata della celebrazione un posto avanzato di primo e pronto soccorso sanitario con l’impiego di due ambulanze, di personale medico, infermieristico e soccorritore facenti parte del Raggruppamento Cisom della Calabria, guidato dal Capo Raggruppamento Calabria Saverio Tripodi, e non solo, perché, in tale straordinaria occasione prezioso è stato il supporto del personale appartenente ai Gruppi Cisom di Catania e Siracusa”.