Ufficio comunicazioni sociali e Lamezia Nuova: vicini a don Imeneo

Lamezia Terme – L’ufficio comunicazioni sociali della Diocesi di Lamezia Terme, la direzione e la redazione di “Lamezia Nuova” organo d’informazione della Diocesi , esprimono solidarietà a don Davide Imeneo, destinatario di una missiva con minacce e frasi cariche di odio. Una vicenda che suscita preoccupazione, per il clima di violenza verso i giornalisti e tutti coloro che cercano di portare avanti un’attività di informazione cristiana libera e senza compromessi. Siamo vicini ai colleghi de “L’ Avvenire di Calabria”, incoraggiamo don Davide e tutta la redazione ad andare avanti nella loro missione a servizio della Chiesa in Calabria