Lamezia: Mascaro incontra residenti area Parco Peppino Impastato

Lamezia Terme – La costante attenzione alle istanze dei cittadini ha condotto il candidato a sindaco per il comune di Lamezia Terme Paolo Mascaro anche presso il parco Peppino Impastato.
In questa area verde della città, Mascaro ha ritrovato un nutrito gruppo di persone pronte a parlare con lui e ricordare le tante criticità di un luogo che costituisce importante polmone verde della città. Un’area naturalmente predisposta a diventare luogo di socialità, di benessere fisico e psichico e che l’ex sindaco ha sempre promosso come cornice di manifestazioni sportive e civili.
Fu proprio il parco Impastato, infatti, che l’amministrazione Mascaro rese fruibile alla Polizia di Stato che ivi festeggiò il 10/04/2017 la Festa Provinciale in occasione del 165° Anniversario della sua fondazione. Una iniziativa che sin dalla scelta del luogo acquistava una doppia valenza sociale, evidenziando il prezioso ruolo delle forze dell’ordine e la necessaria collaborazione con le amministrazioni locali.
I residenti della zona hanno lamentato l’assenza di una cura costante degli spazi verdi, la chiusura del bar e la necessità di una maggiore attenzione in termini di sicurezza. È stata anche avanzata la proposta di poter meglio collegare l’area con linea di autobus e renderla così maggiormente accessibile a tutti.
Mascaro ha ascoltato e rassicurato sulla centralità della problematica fra le sue linee programmatiche, sottolineando come non si possa abbandonare un luogo di nevralgica centralità in termini di relazioni umane e ricreative, lasciando i residenti dell’area nel buio dell’indifferenza amministrativa.
Si procederà, quindi, celermente all’affidamento della gestione del parco affinché diventi cuore pulsante di socialità e svago, confidando sempre nel valido supporto dei cittadini ivi residenti che tanto amano lo stupendo spazio verde.