Elezioni: Paolo Mascaro trionfa a Lamezia Terme

Lamezia Terme – Paolo Mascaro è Sindaco della città di Lamezia per la seconda volta consecutiva battendo qualunque avversità, la portata di questa vittoria è un evento storico per la città: è stato rieletto con il 68,9% (12.317 voti), mentre il suo avversario Ruggero Pegna raggiunge solo il 31.1% (5.559 voti). Paolo Mascaro, sostenuto da due liste civiche “Assieme con Mascaro sindaco” e “Orgoglio Lamezia”, ha sbaraglio tutti gli apparati partitici e i potentati che da 30 anni hanno governato la città. Mascaro ritorna nuovamente in via Perugini da primo cittadino democraticamente eletto e governerà la città per i prossimi cinque anni e mezzo. Al primo turno Paolo Mascaro aveva ottenuto il 38.89% mentre Ruggero Pegna il 23%. Purtroppo a causa dell’allerta rossa su tutta la Calabria e il fortissimo temporale che si è abbattuto sulla città di Lamezia, il sindaco è stato eletto con una affluenza del 29,98%, confermando il risultato del primo turno.

Dopo due anni di gestione commissariale, al Sindaco Mascaro adesso, l’arduo compito di risanamento economico-finanziario e riorganizzazione del Comune, che ha innumerevoli problemi aggravati da due anni di commissariamo. Ieri notte, la città ha esultato e acclamato il proprio Sindaco come avvenne la notte del 15 giugno 2015, quando Paolo Mascaro, allora come oggi, ha dato il via ai festeggiamenti nelle tre piazze principali della città, insieme ai cittadini.