Convegno su Viticoltura Tradizioni ed Eccellenze del Territorio

Lamezia Terme – La tavola rotonda dedicata al settore vitivinicolo calabrese, ha chiuso la serie di incontri e convegni all’interno della manifestazione fieristica Tradizioni ed Eccellenze del Territorio, presso l’area mercatale “Cosentino” di Lamezia Terme.
Si è parlato, nel complesso, di come il settore vitivinicolo calabrese sia in una fase di forte dinamismo con una filiera che sta cambiando, sia in risposta a un contesto normativo sempre più complesso e a un mercato sempre più competitivo, sia in virtù della rapida e continua evoluzione di tecniche e tecnologie applicabili in vigneto e in cantina.
Nel convegno, moderato da Massimo Mercuri, ha dato i saluti di benvenuto il vice Sindaco di Lamezia Terme Antonello Bevilacqua, tra l’altro, con delega all’agricoltura.
Ha relazionare sono stati: Mario Reda (Agronomo e consigliere ONAV) ; Luigi Muraca (Agronomo e vice presidente AGCI Calabria); Gennaro Raso ( Presidente AGCI Calabria); Mario Maiorana (imprenditore vivaistico); Arcangelo Giampa’ (Ordine Agronomi Catanzaro).
Interessante, anche, la testimonianza di un giovane imprenditore vitivinicolo, Gabriele Bafaro di Acri, che ha deciso di utilizzare nella sua azienda il processo di vinificazione antico in anfore.