Lamezia: Attivata rete distribuzione gas naturale frazione Magolà

Lamezia Terme – Da domani 11 febbraio 2020 i cittadini e le attività produttive della frazione Magolà potranno disporre della rete di distribuzione del gas naturale e dei vantaggi connessi a questo servizio: economicità, sicurezza, sostenibilità.
Dopo due anni di lavori, infatti, Italgas ha portato a termine la costruzione della rete che si estende per diversi chilometri ed è in grado di servire ogni cittadino o attività produttiva che ne facesse richiesta.
Il Sindaco Paolo Mascaro, nel sottolineare l’importanza dell’evento, presenzierà personalmente domattina alle ore 9,30 al momento dell’attivazione della fornitura di gas naturale al primo utente della frazione Magolà.
Nell’occasione, il Sindaco e l’Assessore ai Lavori Pubblici Francesco Dattilo ringrazieranno sia i residenti della frazione, che hanno accettato e tollerato gli inevitabili disagi che la costruzione di una così importante infrastruttura genera, sia le maestranze, con gli operai e i tecnici di Italgas Reti e delle imprese coinvolte il cui impegno ha permesso di estendere il servizio alle aree di nuova urbanizzazione del territorio lametino. Tra l’altro, occorre sottolineare che l’attività di cantiere è stata presa come modello di riferimento per la sicurezza e per il miglioramento e il mantenimento del decoro urbano.
Oltre 6 chilometri e mezzo di tubazioni stradali, con i relativi allacci a edifici e abitazioni, compongono la rete a servizio dei circa 500 abitanti della frazione di Magolà. Da qui partiranno a breve i lavori per estendere di ulteriori 5 chilometri la rete raggiungendo anche le frazioni di Fronti e Zangarona. Ulteriori quattro chilometri di condotte posate in via dei Bruti, via Guido D’Orso e via De Grazia completano la recente serie di investimenti tecnici realizzati da Italgas per la nostra città.
Il Responsabile del “Polo Calabria” di Italgas Reti, Carlo Antonio Cirigliano, ringrazia il Sindaco per il riconoscimento del lavoro svolto sottolineando l’impegno della Società nella Regione Calabria dove nel corso del 2019 Italgas ha realizzato circa 85 chilometri di nuove condotte. In diverse aree si continua, poi, a lavorare con grande impegno per completare nel più breve tempo possibile gli ultimi tasselli del processo di metanizzazione del territorio regionale con la costruzione delle nuove reti nei pochi comuni dove il metano non è ancora arrivato, le estensioni delle reti esistenti, i potenziamenti dei tratti di rete dove la domanda di gas naturale ha avuto un forte incremento