Coronavirus: carabinieri Lamezia Sambiase aiutano famiglia

Lamezia Terme – Un encomio per la sensibilità e l’attenzione alla persona va alla Stazione dei carabinieri di Lamezia Terme Sambiase comandata dal maresciallo De Medici che mossa dalla stato di estremo bisogno in cui versava una famiglia di nazionalità marocchina si è prodigata a portare un aiuto concreto attraverso la consegna di beni alimentari agli stessi. Il maresciallo, infatti,mettendosi in contatto con l’emporio della solidarietà, che protamente si è messo a disposizione, è riuscito a portare, nell’arco di pochi minuti , un sollievo ad una famiglia che per altri motivi era posta alla sua attenzione. Meritevole,dunque, é l’ andare oltre quelli che sono i compiti specifici di un Comando che già svolge un meritorio servizio nei confronti della nostra città, soprattutto in questo periodo complesso che essa attraversa.