Uffici comunali: disagi per i cittadini, necessario riaprire le delegazioni

Lamezia Terme – “A distanza di qualche mese dalla fine del lockdown continuano i disagi e i disservizi per tutti gli utenti che si recano presso gli uffici comunali della città”. È quanto affermano in una nota i consiglieri comunali di Forza Italia, Matteo Folino e Antonio Mastroianni. “Molti cittadini – precisano – infatti oltre a lamentare tempi lunghissimi per vedersi rilasciare un semplice certificato, come ad esempio certificati di residenza, stati di famiglia o rinnovi della carta d’identità segnalano anche la presenza di assembramenti. Ogni mattina presso la sede di via Perugini si assiste a lunghe code di cittadini che attendono il proprio turno per ore all’esterno dell’edificio”.
“Tale problema – concludono i due consiglieri – è stato accentuato dalla decisione di chiudere le delegazioni storiche di Lamezia, punti di riferimento per centinaia di cittadini e che sicuramente avrebbero permesso di evitare code e assembramenti. Tutto questo dal canto nostro è inaccettabile e chiediamo al Sindaco e all’amministrazione cittadina di prendere i provvedimenti necessari per porre fine a tale disservizio”.