Il sorriso ritrovato di Maria Antonietta sia un monito, no alla violenza di genere

Lamezia Terme – “La lotta alle violenze di genere deve essere un impegno quotidiano e riguarda tutti noi. Nessuno può sentirsi escluso da questa grande battaglia culturale per affermare il diritto a vivere la propria vita lontane da prevaricazioni, minacce e violenze”. È quanto afferma Eugenio Guarascio, consigliere comunale di Lamezia, in una nota in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.
“In Calabria – sottolinea – oggi una donna è stata barbaramente uccisa dal compagno e ieri è potuta rientrare a casa dopo una lunga lotta per la sopravvivenza Maria Antonietta Rositani, data alle fiamme dall’ex marito. Ciò dimostra quanto il problema sia diffuso e non conosca barriere geografiche: educhiamo al rispetto, al valore della diversità, alla protezione dell’altro. Questa giornata di sensibilizzazione è importante, la vera sfida che ora dobbiamo vincere insieme è trasformare gli impegni di oggi in un comandamento. L’amore ripudia ogni forma di violenza, sempre!”.