Consiglieri Mastroianni e Folino: “Nel degrado pineta e lungomare Falcone-Borsellino”

Lamezia Terme – “Degrado alla pineta e lungomare ‘Falcone-Borsellino’. Complice l’inizio delle belle giornate molti cittadini iniziano a frequentare il lungomare così come anche la pineta adiacente, uno dei polmoni verdi della nostra città”. È quanto affermano i consiglieri comunali di Forza Italia, Antonio Mastroianni e Matteo Folino che, aggiungono: “quello a cui si trovano difronte però è lo stato di abbandono e degrado in cui versa tutta l’area: rifiuti sparsi in più punti, cestini stracolmi di spazzatura, giochi divelti, alberi pericolanti o addirittura abbattuti e lasciati ai margini dei percorsi costituendo serio pericolo. Ancora, mattonelle rotte, pensilina senza più telo a formare la copertura, servizi igienici in condizioni pietose e non funzionati”.
Tale situazione, proseguono i due consiglieri: “si protrae ormai da diverso tempo, soprattutto da quando non è stata più rinnovata nessuna convenzione nella gestione dell’area interessata. Ci rivolgiamo quindi al Sindaco, affinché si adoperi in tempi rapidi a predisporre nuovo bando per la gestione ed ha programmare tutti gli interventi di manutenzione e riqualificazione necessari per dare il giusto decoro, sicurezza e accessibilità ad una delle zone più frequentata dai lametini”.