Comunali Lamezia: Alleanza Popolare, “Fratelli d’Italia ritira l’appoggio? Ma perché”

Armando Chirumbolo

Armando Chirumbolo

Lamezia Terme – “Fratelli d’Italia ritira l’appoggio? Ma perché, Fratelli d’Italia Lamezia ha mai appoggiato l’Avvocato Chirumbolo?” Se lo domanda il gruppo di Alleanza Popolare per Lamezia che “non sa proprio dire in cosa si sia sostanziato questo annunciato appoggio da parte di Fratelli d’Italia Lamezia. Fatta eccezione per un articolo apparso sui mezzi di stampa ben 2 mesi fa, con il quale l’On. Giorgia Meloni, alla quale va ampia stima, apprezzamento ed i nostri ringraziamenti, ufficializzava “l’incondizionato appoggio” di Fratelli d’Italia Lamezia alla candidatura a Sindaco di Lamezia Terme dello stimato ed apprezzatissimo Avvocato Chirumbolo, non abbiamo più avuto modo di apprezzare l’azione politica di tale “alleato””. Da allora, secondo Alleanza Popolare per Lamezia, “Fratelli d’Italia Lamezia è caduto nell’oblio; non una iniziativa, non un articolo sulla stampa che si occupasse delle questioni della città, sino ad apprendere qualche giorno fa, con nostro sommo stupore, che a circa due settimana dalla presentazione delle liste, Fratelli d’Italia Lamezia non avesse candidati a sufficienza per comporre una lista da presentare alle prossime elezioni del 31 Maggio”. Alleanza Popolare per Lamezia, comunque, non è rimasta “meravigliatia da tale atteggiamento posto in essere dal Partito lametino della Meloni, in quanto già prima di essere con noi si era già seduto con il candidato Avvocato Paolo Mascaro, per transitare poi sull’Avvocato Armando Chirumbolo e finire a flertare negli ultimi giorni con il Dottor Pasqualino Ruberto, che forse riuscirà a dare una mano a riempire la lista dei Fratelli in difficoltà. Auguriamo a Fratelli d’Italia Lamezia una buona prosecuzione di campagna elettorale e di trovare un approdo in cui iniziare a fare politica per il bene della nostra città”. Alleanza Popolare per Lamezia, annuncia che proseguirà il suo “percorso con la nostra listaed il nostro gruppo, fatti da tanti uomini, donne e giovani di buona volontà, pronti a spendersi con amore, serietà e costanza per il bene della nostra città.